Archive: dicembre 2017


Valle Isarco focus – Profondo bianco. Intro/2

di Fernando Pardini
Seconda e ultima parte della introduzione alla Valle Isarco. Suoli, facce, paesaggi, umori. E assieme a loro le parole, le parole del vino, co-protagonista assoluto di questa storia

Terre di Toscana 2018: i 130 produttori, uno per uno

Sul sito di Terre di Toscana (terreditoscana.info) la lista dei 130 produttori che animano l’undicesima edizione di questo bellissimo evento. Appuntamento al 4 e 5 marzo a Lido di Camaiore!

Due panettoni da non perdere: classicità e creatività ad alto livello

di Franco Santini
Forse non tutti sanno che la ricetta del panettone tradizionale è “garantita” addirittura da un Decreto Ministeriale! Eppure, mai come negli ultimi anni, il più classico dei dolci natalizi sta vivendo una rinascita, che vede l’artigianalità della lavorazione e la qualità della materia come motori di un mercato senza crisi

La prospettiva del tempo: degustazioni in Alto Adige/1 – Carlotto e Gottardi

di Lamberto Tosi
Quest’anno non sono andato al Merano Wine Festival. La nostra consueta visita in Alto Adige, o come dicono da queste parti in Südtirol, l’abbiamo effettuata nella prima settimana di ottobre, quando ancora i tini non avevano smesso di ribollire. I produttori ci hanno accolto per gentile intercessione di Laura Sbalchiero e Peter Dipoli, che ringraziamo

la newsletter (per linkarla sui social)

Questa è la newsletter de L’AcquaBuona del 14 dicembre 2017. Per riceverla settimanalmente via email, cliccate su questo link: http://www.acquabuona.it/notiziario/ **** Valle Isarco focus – Profondo bianco. Intro/1 http://www.acquabuona.it/2017/12/valle-isarco-focus-profondo-bianco-intro1/ di Fernando Pardini Questo pezzo ha l’ambizione di introdurci nella Valle Isarco del vino, ovverosia in un mondo. Inutile girarci attorno, in una delle zone d’eccellenza […]

Valle Isarco focus – Profondo bianco. Intro/1

di Fernando Pardini
Questo pezzo ha l’ambizione di introdurci nella Valle Isarco del vino, ovverosia in un mondo. Inutile girarci attorno, in una delle zone d’eccellenza per il bianco d’autore italiano, e forse anche più in là. In quei vini il marchio indelebile di un terroir speciale, in grado di filtrare a maglia stretta i diversi accenti e le diverse espressività per restituirceli combinati secondo una fisionomia che “sa” di lui, e che in suo nome si ricompone e si afferma. In tal senso i bianchi della Valle Isarco sono vini “contemporanei”

I ragazzi che fecero l’impresa. Brisighella vs Montalcino a Sangiovese Purosangue

di Marco Bonanni
Il coraggio degli ideatori di scomodare e stuzzicare una vera e propria istituzione enologica come Montalcino, per metterla a confronto con un Sangiovese considerato dai più come un gene di serie B, è stato encomiabile

#Nonsolobolgheri: a Maredivino le tante espressioni del vino della costa

di Riccardo Farchioni
In principio fu Bolgheri. Nella modernità del vino toscano, perlomeno, fu questo mitico borgo oggi floridissimo non più per le pesche ma per il succo d’uva fermentato che sdoganò il concetto di “vino della costa”. Una espressione che oggi suona musicale e intrigante ma che una volta era una specie di ossimoro enologico

***NEWS***/Lunedì 18 a Firenze, presentazione della Guida ai migliori cocktail bar d’Italia

Gran Gala della bar industry, tra piatti stellati, i Premi per i Migliori Old Fashioned e Martini Cocktail 2017, i cocktail dedicati ai giornalisti, per presentare l’app gratuita per iOS e Android e scoprire i migliori cocktail bar d’Italia, grazie alla Guida ai Migliori Cocktail Bar d’Italia di BlueBlazer

***NEWS***/Venerdi 15 dicembre parte la nuova stagione di “Cene galeotte” a Volterra

Una serata unica inaugura la nuova edizione: in cucina Pierino Rosace, ex ospite del carcere e oggi chef e titolare della trattoria di Vito Scuro a Gioia Tauro. Una Cena Galeotta natalizia densa di emozioni e significati sosterrà il progetto “Abbraccia Volterra” per il restauro della Cattedrale cittadina di S. Maria Assunta. Ad accompagnare il menu i vini de La Regola di Riparbella (PI)